tizianodemuro.com logo
« < >
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
10 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
11 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
12 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
13 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
14 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
15 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
16 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
17 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
18 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
19 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
20 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
21 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
22 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
23 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
24 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
25 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
26 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
27 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
28 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
29 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
30 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
31 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
32 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
33 / 34 enlarge slideshow
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.
34 / 34 enlarge slideshow

Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.

INTIMO.
PERIFERICO.
INESTETICO.
Ciò a cui lo sguardo si è ormai assuefatto.



In questo lavoro ciò che mi ha guidato è la necessità di dar peso alle piccole cose, a ciò che diamo per scontato, a quel che rimane nell’ombra.

Piccoli dettagli di persone comuni, oggetti abbandonati per strada, inestetismi come un marciapiede scheggiato o un vetro rotto o semplici dettagli comuni che però si fanno portatori di un messaggio più ampio e metafora di ogni aspetto della nostra vita.
Un gesto, un atteggiamento, un dono a volte agli occhi di molti possono essere banali, inutili, ridicoli o comunque modalità da ignorare ma hanno un valore, come sentimento, come espressione, come linguaggio.

Ci stiamo assuefando alle emozioni, ai gesti, alle cose che circondano la nostra vita, passiamo sopra al dolore relegandolo ad una lacrima su Facebook, all’amore con un match su Tinder, alla gioia con una story su Instagram, all’amicizia con un vocale su Whatsapp. Ci siamo assuefatti alla vita fatta da un insieme di tante piccole cose per guardare con adrenalina solo a ciò che ci cava gli occhi, ci acceca di luce riflessa e ci lascia vuoti subito dopo.



INTIMATE.
PERIPHERAL.
UNAESTHETIC.
What the gaze has become accustomed to.


In this work what guided me is the need to give weight to small things, to what we take for granted, to what remains in the shadows.

In this case they are small details of ordinary people, abandoned objects on the street, imperfections like a chipped sidewalk or broken glass or very common details of everyday life but they become bearers of a wider message and metaphor for every aspect of our life.
A gesture, an attitude, a gift sometimes in the eyes of many can be trivial, useless, ridiculous or in any case a way to ignore but they have a value, like feeling, as an expression, as a language.

We are becoming accustomed to the emotions, to the gestures, to the things that surround our lives, we pass over pain relegating it to a tear on Facebook, to love with a match on Tinder, to joy with a story on Instagram, to friendship with a vocal on Whatsapp. We are addicted to life made up of a set of many little things to look with adrenaline only at what gets our eyes out, blinds us with reflected light and leaves us empty immediately afterwards.

Link
https://www.tizianodemuro.com/cio_a_cui_lo_sguardo_si_e_ormai_assuefatto-p19841

Share link on
CLOSE
loading